Olio di cocco: proprietà

L’olio di cocco ha diversi usi e proprietà. Nello specifico in questo articolo andremo ad analizzare ogni singola proprietà e come applicarla al meglio nella vita quotidiana.

olio cocco proprietà

MeaVita Olio di Cocco Biologico Meavita.

Descrizione: Olio extra vergine di cocco biologico, spremuto a freddo.

Quantità: Confezione da 1 (1 X 1000 ml) in un Barattolo.

Protegge dai raggi UV

Se applicato sulla pelle come una crema, l’olio di cocco fornisce un ottimo schermo contro i raggi UV, mitigandone gli effetti cancerogeni. Questo prodotto protegge intorno al 20%, diversamente dalle creme protettive che raggiungono anche il 90%. Ma ricordatevi che oltre alla protezione, l’olio di cocco, fornisce idratazione, evita irritazioni ed è ottimo contro l’acne.

Sopprime la fame

Favorisce la soppressione del senso di appetito, portando le persone a mangiare 250 calorie in meno al giorno. Gli acidi grassi presenti nell’olio di cocco sembrino portino ad abbassare il senso di fame, aiutando a perdere peso in maniera più sostenibile, senza i crampi. In particolar modo assumendo MCT o olio di cocco la mattina, come nel Bulletproof Coffee, si è portati a mangiare di meno verso pranzo.

Stop infezioni

Stanco di essere ammalato ?

L’acido laurico è presente in grandi quantità nell’olio di cocco, fornendogli proprietà antimicrobiche. Quando ingerito, questo acido grasso, viaggia attraverso il tuo corpo aiutandoti a sconfiggere agenti patogeni, come virus, batteri e funghi, migliorando la tua capacità immunitaria. E’ una buona idea consumare olio di cocco quando si hanno infezioni in atto o ci si sente male, ovviamente non è altrettanto potente come un antibiotico, o un altro farmaco, ma può avere comunque una sua utilità.

Migliora profilo colesterolo

Riduce LDL e aumenta HDL, comparandolo ad altri olii. L’olio di cocco è ricco di acidi grassi saturi, che sono stati ingiustamente demonizzati fino ad ora. I grassi da evitare sono altri, ovvero i grassi idrogenati, trans, e soprattutto vanno limitati gli omega-6 pro-infiammatori. Consumare olio di cocco, nelle dovute quantità, aiuta a migliorare il profilo dei trigliceridi e aumentare il colesterolo buono.

Riduce infiammazioni.

Grazie al suo alto numero di antiossidanti l’olio di cocco riduce le infiammazioni e combatte i radicali liberi. Come la maggior parte degli alimenti naturali non processati, anche l’olio di cocco presenta un alto numero di antiossidanti, che li conferiscono proprietà anti-infiammatorie.

Riduce acne

L’olio di cocco grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche è un ottimo alleato per combattere e trattare l’acne. Può essere usato sia localmente che come maschera, in modo tale da prevenire la formazione di brufoli.

Aiuta nella crescita e idratazione cute e capelli

L’olio di cocco, grazie alle sue proprietà idratanti e anti-infiammatorie, diminuisce la secchezza della cute e riduce la perdita dei capelli. L’olio di cocco ha diversi benefici, ma i due più efficaci riguardano l’utilizzo su pelle e capelli. Questo olio migliora la qualità di pelle e capelli se usato come crema, poiché i suoi acidi grassi migliorano la composizione della cute, rendendola brillante e fornendole nutrienti essenziali per una buona crescita.

Riduce il cattivo alito

Diversi studi hanno dimostrato che le sue proprietà anti-microbiche possono essere utilizzate per combattere batteri dannosi presenti nella bocca, riducendo quindi il cattivo alito e migliorando la salute dei denti. Un ottimo modo per fare ciò è utilizzarlo per fare risciacqui in bocca.

Popolazione e benessere

La popolazione del Tokelauans, nel sud del Pacifico, basa la propria dieta praticamente sul cocco (almeno il 50% delle calorie giornaliere), come conseguenza sono una delle popolazioni più salubri del pianeta.

Significa che dovremmo mangiare più cocco ?

Ovviamente no, ma per prima cosa smentisce categoricamente che alcuni grassi saturi sono direttamente correlati a problemi cardiaci, in secondo luogo questo esempio ci dice che le popolazioni in generale che non basano la propria alimentazione su cibi raffinati, sono tra le più salubri.

Olio di cocco nella dieta chetogenica

Una dieta chetogenica (dieta a basso contenuto di carboidrati ed alto contenuto di grassi) è molto utile per chi ha problemi di peso, non patologici, e per chi soffre di epilessia. Ovviamente prima di intraprendere tale percorso, dovreste consultare il medico. Ad ogni modo l’olio di cocco rappresenta un grande alleato per questa dieta, poiché è un ottima fonte di grassi, e grazie alle sue proprietà che sopprimono la fame, permette di non avere crampi di fame durante questo percorso. In particolar modo gli MCT presenti nell’olio di cocco vengono trasformati velocemente in chetoni, che oltre a sopprimere la fame, ti permettono di avere energie rapide e pronte all’uso.

Se volete saperne di più sull’olio di cocco cliccate il link: olio di cocco: usi e proprietà.

MeaVita Olio di Cocco Biologico Meavita.

Descrizione: Olio extra vergine di cocco biologico, spremuto a freddo.

Quantità: Confezione da 1 (1 X 1000 ml) in un Barattolo.