Gelato Chetogenico

Gelato Chetogenico, sì o no?

A chi non viene un pò di gola di gelato, quando passeggiate sul lungomare in una giornata afosa d’estate?

Come preparare il gelato chetogenico?

Il gelato normale è uno degli alimenti meno chetogenici in assoluto.

Gelato Chetogenico

Vuoi ricevere settimanalmente 1 o 2 Ricette Nuove sulla Dieta Chetogenica?

Entra nel gruppo gratuito di Telegram, Clicca QUI sotto l’icona

Cos’è la Dieta Chetogenica ?

La dieta chetogenica è un regime alimentare caratterizzato da un basso consumo di carboidrati, moderato apporto proteico e un’elevata quantità di grassi. L’obiettivo è indurre il corpo a entrare in uno stato metabolico chiamato “chetosi”, in cui si bruciano i grassi come fonte di energia principale. La quantità di carboidrati è limitata a meno del 10% delle calorie totali, mentre l’apporto proteico è moderato (20-30%) e quello di grassi è elevato (60-70%). Si evitano alimenti ricchi di carboidrati come cereali, pane, pasta, riso, legumi, frutta, zuccheri e dolci. La dieta chetogenica può favorire la perdita di peso, il controllo dell’appetito, l’aumento dell’energia e la migliorata sensibilità all’insulina. È importante consultare un professionista prima di intraprenderla.

Gelato Chetogenico

La dieta chetogenica è una dieta che permette al corpo di utilizzare grasso esogeno (alimenti) o endogeno (grasso adiposo del corpo) come fonte di energia. Per questo motivo gli alimenti chetogenici devono rispecchiare questo stile alimentare. Di conseguenza gli alimenti chetogenici consentiti sono quelli che presentano in misura maggiore i grassi, in misura moderata le proteine e in misura minima i carboidrati.

Ricordiamo che la ripartizione ideale di macronutrienti (Rispetto alle calorie) in una dieta chetogenica è la seguente:

  • Grassi 60-75%
  • Proteine 20-35%
  • Carboidrati 5-10%

Il gelato classico è l’alimento meno chetogenico in assoluto, dato il suo ricco contenuto di zuccheri.

L’alto contenuto di zuccheri interrompe la chetosi e quindi il vostro stato brucia grassi. Gli zuccheri inoltre causano picchi glicemici dannosi, che causano ipoglicemia e di conseguenza meno energie fisiche e più fame.

Se proprio non volete rinunciare al gelato, optate per un gelato chetogenico

Che gelato posso mangiare in chetogenica?

Ecco alcune opzioni di gelati che potresti considerare:

  • Gelato fatto in casa: Puoi preparare il tuo gelato chetogenico utilizzando ingredienti a basso contenuto di carboidrati come latte di cocco intero, panna da montare senza zuccheri aggiunti, dolcificanti a basso contenuto di carboidrati come eritritolo o stevia, e ingredienti per aromatizzare come estratti di vaniglia, cacao in polvere senza zuccheri aggiunti, frutta a basso contenuto di carboidrati o gocce di cioccolato fondente senza zuccheri aggiunti. Puoi trovare ricette online che adattano gli ingredienti al regime chetogenico.
  • Gelati commerciali a basso contenuto di carboidrati: Esistono alcune marche che producono gelati appositamente formulati per la dieta chetogenica. Questi gelati sono spesso a base di latticini ad alto contenuto di grassi, dolcificati con dolcificanti a basso contenuto di carboidrati come eritritolo o stevia, e possono contenere aromi naturali a basso contenuto di carboidrati come vaniglia o cioccolato. Assicurati di leggere attentamente le etichette per verificare il contenuto di carboidrati e assicurarti che rientrino nei tuoi limiti giornalieri.
  • Gelato a base di frutta a basso contenuto di carboidrati: Puoi preparare gelati chetogenici utilizzando frutta a basso contenuto di carboidrati come fragole, lamponi, mirtilli o limoni. Questi frutti possono essere combinati con latte di cocco, panna da montare senza zuccheri aggiunti e dolcificanti a basso contenuto di carboidrati per creare una base di gelato.
  • Gelato proteico: Esistono anche opzioni di gelato proteico a basso contenuto di carboidrati disponibili sul mercato. Questi gelati sono spesso fatti con proteine in polvere a basso contenuto di carboidrati, latte di mandorle o latte di cocco senza zuccheri aggiunti e dolcificanti a basso contenuto di carboidrati. Ancora una volta, verifica sempre le etichette per assicurarti che siano compatibili con la tua dieta chetogenica.

Quale gelato ha meno carboidrati?

l gelato con meno carboidrati in generale sarà quello che contiene meno zuccheri aggiunti e ingredienti ad alto contenuto di carboidrati come farina o amido. Ecco alcune opzioni di gelato che tendono ad avere un contenuto di carboidrati relativamente basso:

  • Gelato alla vaniglia o al cioccolato fondente senza zuccheri aggiunti: Questi gelati spesso utilizzano dolcificanti a basso contenuto di carboidrati come eritritolo o stevia al posto dello zucchero. Sono disponibili opzioni commerciali e ricette fatte in casa.
  • Gelato a base di latte di cocco o panna da montare senza zuccheri aggiunti: Questi gelati possono essere preparati utilizzando latte di cocco o panna da montare senza zuccheri aggiunti come base. Aggiungi dolcificanti a basso contenuto di carboidrati come eritritolo o stevia e ingredienti per aromatizzare a piacere come estratti di vaniglia o cacao in polvere senza zuccheri aggiunti.
  • Gelato a base di frutta a basso contenuto di carboidrati: Puoi preparare gelati utilizzando frutta a basso contenuto di carboidrati come fragole, lamponi, mirtilli o limoni. Mescola la frutta con latte di cocco o panna da montare senza zuccheri aggiunti e dolcificanti a basso contenuto di carboidrati.
  • Gelato proteico: Esistono opzioni di gelato a base di proteine in polvere a basso contenuto di carboidrati. Questi gelati sono spesso fatti con latte di mandorle o latte di cocco senza zuccheri aggiunti, dolcificanti a basso contenuto di carboidrati e proteine in polvere. Controlla le etichette per assicurarti che il contenuto di carboidrati sia adeguato alla tua dieta chetogenica.

Gelato chetogenico supermercato ?

Alcuni supermercati potrebbero offrire opzioni di gelato chetogenico, ma è importante verificare attentamente le etichette degli ingredienti per assicurarsi che siano conformi alla dieta chetogenica. I gelati chetogenici di solito contengono dolcificanti a basso contenuto di carboidrati come eritritolo, xilitolo o stevia al posto dello zucchero. Inoltre, potrebbero contenere grassi salutari come olio di cocco o panna. Tuttavia, assicurati di prestare attenzione agli ingredienti e alle informazioni nutrizionali per essere sicuro che il gelato soddisfi i requisiti della tua dieta chetogenica.

È anche possibile preparare il gelato chetogenico in casa utilizzando ricette specifiche per la dieta chetogenica.

Ingredienti

Ingredienti Gelato Chetogenico

  • 1 tazza di latte di cocco intero (senza zuccheri aggiunti)
  • 1/2 tazza di panna da montare senza zuccheri aggiunti
  • 2 cucchiai di eritritolo o un dolcificante a basso contenuto di carboidrati a piacere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/4 di tazza di burro di mandorle o di burro di noccioline (senza zuccheri aggiunti)
  • Una spruzzata di sale (opzionale)
  • Ingredienti per aromatizzare a scelta (frutta a basso contenuto di carboidrati, gocce di cioccolato fondente senza zuccheri aggiunti, estratti di frutta o spezie)

Quanto eritritolo nel gelato?

2 cucchiai di eritritolo o un dolcificante a basso contenuto di carboidrati a piacere

Dieta Chetogenica: Facile, Semplice e Veloce

Perchè dovrei comprare un altro libro sulla dieta chetogenica?

Non è un semplice libro, perché chiunque acquista il libro avrà a disposizione anche:

  • 100 e più Ricette facili e veloci pressoché infinite
  • Teoria e Pratica sulla Dieta Chetogenica,
  • Sconti e Offerte mensili su Prodotti chetogenici
  • Gruppi di confronto
  • Accesso illimitato ad articoli del nostro Blog
  • Accesso a Gruppo Facebook Privato per Sconti e Offerte
  • Informazioni settimanali su tutte le novità
  • PDF OMAGGIO

Compra l'ebook e avrai a disposizione una piattaforma in cui potrai visualizzare GRATIS ricette Chetogeniche e tanto altro.


Autore: STAMIC

Lingua: Italiano

Valori Nutrizionali

I valori nutrizionali esatti dipenderanno dalle dimensioni delle porzioni e dagli ingredienti specifici utilizzati nella ricetta. Tuttavia, posso fornirti una stima approssimativa dei valori nutrizionali per la ricetta di gelato chetogenico descritta:

  • Calorie: Circa 250-300 calorie per porzione, considerando una porzione di circa 1/2 tazza.
  • Grassi: Circa 25-30 grammi di grassi, principalmente provenienti dal latte di cocco, panna da montare e burro di mandorle/noccioline.
  • Carboidrati: Circa 5-10 grammi di carboidrati, a seconda del dolcificante utilizzato. Il latte di cocco e gli ingredienti per aromatizzare potrebbero contenere una piccola quantità di carboidrati.
  • Proteine: Circa 1-2 grammi di proteine, principalmente provenienti dal latte di cocco e dalla panna da montare.

Gelato Chetogenico Ricetta

  • In una ciotola, mescola il latte di cocco, la panna da montare, l’eritritolo (o il dolcificante scelto), l’estratto di vaniglia, il burro di mandorle (o di noccioline) e una spruzzata di sale. Assicurati che gli ingredienti siano ben combinati.
  • Aggiungi gli ingredienti per aromatizzare a piacere. Ad esempio, puoi aggiungere fragole fresche schiacciate, mirtilli, gocce di cioccolato fondente o estratti di frutta come il limone o la menta. Mescola bene.
  • Versa il composto in una macchina per gelato, seguendo le istruzioni del produttore, e fai il gelato fino a raggiungere la consistenza desiderata. Se non hai una macchina per il gelato, puoi versare il composto in un contenitore poco profondo e metterlo nel congelatore. Ogni 30 minuti, mescola energicamente per evitare la formazione di cristalli di ghiaccio, fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  • Trasferisci il gelato chetogenico in un contenitore sigillato e mettilo in freezer per almeno un’ora per farlo solidificare ulteriormente.
  • Servi il gelato chetogenico in piccole porzioni e gustalo come dessert chetogenico.

Spesa Online

Ecco dove trovare alcuni Ingredienti di Ottima Qualità.

Clicca sui Link qui di seguito per vedere il prodotto su Amazon

  • 4.7
  • Eritritolo di Nature Diet. Dolcificante Naturale. Zero calorie. Sostituto dello zucchero


    Quantità: 2 x 1000 g.

4.8

Probios Latte di Cocco Bio


ConfezionI: 6 x 400 ml

4.7

Eritritolo di Nature Diet. Dolcificante Naturale. Zero calorie. Sostituto dello zucchero


Quantità: 2 x 1000 g.

KIT per cucinare

Gli attrezzi da cucina costituiscono un fondamento essenziale per arricchire e agevolare l’esperienza culinaria. Tra i più pregiati spiccano i coltelli da chef di alta qualità, fondamentali per tagli precisi e lavorazioni ottimali. Le pentole e le padelle antiaderenti garantiscono cotture uniformi riducendo l’utilizzo eccessivo di grassi. Una bilancia digitale risulta preziosa nel dosare con precisione gli ingredienti, elemento chiave per ricette ben equilibrate. Gli elettrodomestici, come il frullatore ad immersione, semplificano la preparazione di salse e zuppe. Infine, teglie da forno di ottima fattura risultano indispensabili per ottenere risultati perfetti con dolci e arrosti.

  • Bilancia Da Cucina Digitale


    Fino 5 kg

    Bilancia Elettronica In Acciaio Inox

    Elegante Bilancia Alimentare Ultra Sottile, Bilancia Elettronica Per Casa e Cucina Con Display Lcd

    Funzione Tara

  • Spruzzatore Olio per Friggitrice ad Aria ActivoTex


    300 ml Vaporizzatore da Cucina.

    Spray Olio Evo.

    Nebulizzatore Alimentare.

    Spruzzino per Alimenti

  • Tagliere in Legno Premium Deer & Oak


    45 x 30 x 2 cm

    Tagliere da Cucina Legno Medio per Carne o Verdure

    Tagliere da Cucina Professionale e Domestico

    Legno PreOliato e Trattato

  • Mandolina 3 in 1 MILcea (Affettatrice Professionale Regolabile)


    Affettaverdure.

    Julienne Taglierina per Cibo,Frutta e Verdura.

    Fetta Sottile da 1 mm a 9 mm con Guanti di Sicurezza

  • Frullatore a Immersione Bonsenkitchen


    Multifunzione 4 in 1

    Con Frusta

    Minipimer in Acciaio Inox

    1000 W

    20 Velocità Regolabili

    Tritatutto da 500 ml

    Misurino da 700 ml

  • Bollitore in Metallo Elettrico Philips Daily Collection


    1,7 L

    Coperchio a Molla

    Spia Luminosa

    Resistenza piatta

    Filtro con micro-trama

    Tecnologia di controllo Strix

    Acciaio Inox (HD9350/90)

  • Forno a microonde standard Toshiba MW2-MM20P(BK)


    20 Litri

    800 W

    5 livelli di potenza con pratica funzione di scongelamento,

    Illuminazione a LED

  • Russell Hobbs Friggitrice ad Aria XXL 8 l


    7 Funzioni Cottura: Griglia, Arrostisce, Disidrata etc. &

    10 Programmi

    Lavastoviglie ok

    Display Touch

    Fino a 220°C

4.8

Bilancia Da Cucina Digitale


Fino 5 kg

Bilancia Elettronica In Acciaio Inox

Elegante Bilancia Alimentare Ultra Sottile, Bilancia Elettronica Per Casa e Cucina Con Display Lcd

Funzione Tara

4.9

Spruzzatore Olio per Friggitrice ad Aria ActivoTex


300 ml Vaporizzatore da Cucina.

Spray Olio Evo.

Nebulizzatore Alimentare.

Spruzzino per Alimenti

4.9

Tagliere in Legno Premium Deer & Oak


45 x 30 x 2 cm

Tagliere da Cucina Legno Medio per Carne o Verdure

Tagliere da Cucina Professionale e Domestico

Legno PreOliato e Trattato

4.7

Mandolina 3 in 1 MILcea (Affettatrice Professionale Regolabile)


Affettaverdure.

Julienne Taglierina per Cibo,Frutta e Verdura.

Fetta Sottile da 1 mm a 9 mm con Guanti di Sicurezza

4.7

Frullatore a Immersione Bonsenkitchen


Multifunzione 4 in 1

Con Frusta

Minipimer in Acciaio Inox

1000 W

20 Velocità Regolabili

Tritatutto da 500 ml

Misurino da 700 ml

4.5

Bollitore in Metallo Elettrico Philips Daily Collection


1,7 L

Coperchio a Molla

Spia Luminosa

Resistenza piatta

Filtro con micro-trama

Tecnologia di controllo Strix

Acciaio Inox (HD9350/90)

4.6

Forno a microonde standard Toshiba MW2-MM20P(BK)


20 Litri

800 W

5 livelli di potenza con pratica funzione di scongelamento,

Illuminazione a LED

4.8

Russell Hobbs Friggitrice ad Aria XXL 8 l


7 Funzioni Cottura: Griglia, Arrostisce, Disidrata etc. &

10 Programmi

Lavastoviglie ok

Display Touch

Fino a 220°C

Carrello