Digiuno Intermittente cosa mangiare

Durante il digiuno intermittente cosa mangiare? Cerchiamo di rispondere a questa domanda nell’articolo, se sei interessato leggilo subito.

digiuno intermittente cosa mangiare

Salute, Nutrizione, Digiuno intermittente, Dieta Cheto e tanto altro.

Entra nel Canale Telegram Gratuito

Cos’è il Digiuno Intermittente?

Il primo beneficio fra tutti è la possibilità di costruire e rafforzare il proprio corpo fornendo la quantità necessaria di energia per affrontare la giornata. Inoltre, mangiare sano garantisce una crescita sana sia fisicamente che psicologicamente poiché chi è in sovrappeso è spesso emarginato dalla società.

Nel lungo periodo, seguire un’alimentazione sana significa prevenire determinate malattie croniche ma anche quelle connesse all’apparato cardiocircolatorio. Così come sarà possibile evitare di esporsi a malattie metaboliche come ad esempio il diabete di tipo 2.
Inoltre, il mondo del benessere salutare e delle diete è sempre più vasto di programmi che permettono di raggiungere dei risultati concreti. Alcuni di questi sono più corretti ed efficaci perché garantiscono all’individuo una crescita sana e, al tempo stesso, l’ottenimento di risultati immediati.

A seconda degli obiettivi di una persona, sarà finalmente possibile decidere quale dieta seguire a seconda delle proprie esigenze. Tra queste, c’è anche il digiuno intermittente che riprende le basi della dieta ipocalorica.

Già dal nome di questo modello alimentare dimagrante, è possibile evincere che il tipo di dieta non è costante ma è a intermittenza. Questo significa che per alcune ore si mangerà mentre in altre fasce orarie si rimarrà a digiuno. Alcuni considerano questa dieta estrema, ma nella maggior parte dei casi non lo è affatto e, anzi, apporta dei reali benefici al corpo.

È importante premettere, però, che il digiuno intermittente non è rivolto a chiunque perché l’impegno e la costanza sono i principi cardine. Ciò significa che bisognerà essere psicologicamente pronti ad affrontare alcuni giorni in cui cibarsi con poco.

Come si fa il digiuno a intermittenza?

Rispondere a questa domanda non è semplice perché ci sono molteplici modi in cui è possibile fare il digiuno a intermittenza. Sicuramente, il metodo più conosciuto è il 16/8 che corrisponde alla somma delle ore in una giornata.
Nelle 8 ore, sarà possibile alimentarsi di alcuni alimenti previsti in questo sistema mentre, nelle ore restanti, si dovrà rimanere a digiuno.

Vuoi conoscere i Segreti del Digiuno Intermittente?

Clicca QUI sotto

Digiuno Intermittente meglio saltare la colazione o la cena?

Affinché sia possibile seguire correttamente i principi cardine del digiuno intermittente, si dovrà innanzitutto scegliere due giorni della settimana. Infatti, secondo il parere di tantissimi esperti, si suggerisce di non seguire ogni giorno tale dieta poiché, a lungo andare, ci si esporrà a rischi più elevati.

Uno di questi, infatti, potrebbe essere lo sviluppo di un disturbo alimentare e il motivo deriva dal fatto che uno dei benefici del digiuno intermittente è quello di ridurre la sensazione d’appetito. Ciò ha senso d’esistere per chi è in una situazione di sovrappeso od obesità.
Ad ogni modo, una delle domande più comuni è in quale momento della giornata occorre digiunare. Tra il momento della colazione e la cena, si sceglie di rinunciare solitamente all’ultima.

Infatti, la colazione rappresenta uno dei momenti più importanti della giornata di ognuno di noi perché ci permette di acquisire le energie necessarie ad affrontare anche le giornate più stancanti.
Questo, in ogni caso, varia da individuo ad individuo e dal suo stile di vita.

Digiuno Intermittente cosa mangiare ?

Durante le ore in cui è possibile mangiare cibo, è consigliato avere un’alimentazione equilibrata, composta generalmente dal: 50% carboidrati, 30% grassi, 20% proteine.

Durante il periodo di alimentazione, è importante fare scelte alimentari nutrienti per massimizzare i benefici per la salute. Ecco alcune linee guida generali su cosa mangiare durante il periodo di alimentazione nel digiuno intermittente:

  1. Alimenti Integrali: Preferisci alimenti integrali e non processati. Frutta, verdura, cereali integrali, legumi, carni magre, pesce e fonti proteiche di alta qualità sono opzioni nutrienti.

  2. Proteine: Assicurati di ottenere una quantità sufficiente di proteine per supportare la salute muscolare e la sazietà. Fonti di proteine includono carne magra, pollame, pesce, uova, latticini e alternative vegetali come tofu e legumi.

  3. Grassi Sani: Include grassi sani nella tua dieta, come quelli presenti in avocado, noci, semi, olio d’oliva e pesce grasso. Questi grassi forniscono energia e supportano la salute generale.

  4. Carboidrati Complessi: Opta per carboidrati complessi che rilasciano energia lentamente, come quelli presenti in cereali integrali, riso integrale, patate dolci, verdure e frutta.

  5. Frutta e Verdura: Aumenta l’assunzione di frutta e verdura per ottenere una varietà di nutrienti, vitamine e fibre. Questi alimenti contribuiscono alla sazietà e alla salute generale.

  6. Limita gli Zuccheri Aggiunti e i Cibi Processati: Riduci al minimo il consumo di cibi processati e limita gli zuccheri aggiunti. Opta per opzioni a basso contenuto di zucchero per promuovere la stabilità del glucosio nel sangue.

  7. Idratazione: Mantieni una buona idratazione durante il periodo di alimentazione, preferendo acqua, tè o altre bevande senza zucchero.

Quali cibi non interrompono il digiuno intermittente?

  1. Acqua
  2. Caffè nero (senza zucchero o dolcificanti)
  3. Tè verde (senza zucchero o latte)
  4. Tisane fatte con erbe o spezie (senza zucchero o calorie)
  5. Acqua con limone (in quantità minime)
  6. Sale (in quantità moderate)
  7. Gomme senza zucchero (da consumare con moderazione)
  8. Frutta a basso contenuto calorico (come bacche)
  9. Verdure a basso contenuto calorico (come cetrioli e sedano)
  10. Cetrioli sottaceto (senza aggiunta di zuccheri)
  11. Bevande senza calorie (senza zucchero o dolcificanti)
  12. Brodo vegetale a basso contenuto calorico (senza grassi aggiunti)

I cibi che non interrompono il digiuno intermittente sono tutti quelli privi di calorie come ad esempio il caffè senza zucchero, la Coca-Cola zero, il tè freddo e l’acqua.

Questi si possono assumere anche durante la fase di digiuno.

Digiuno Intermittente cosa mangiare nelle 8 ore ?

Fino ad ora, abbiamo parlato di quelli che sono i cibi in generale che è possibile assumere durante il digiuno intermittente. Abbiamo anche spiegato l’importanza per cui fare colazione e, conseguentemente, perché rinunciare alla cena.

A questo punto, quindi, può sorgere una domanda spontanea ossia

Cosa mangiare a colazione con il digiuno intermittente?

Si può innanzitutto assumere il caffè ma senza l’aggiunta di zucchero oppure si può anche decidere di mangiare una mela oppure un’albicocca (se la colazione rientra nella fascia oraria in cui si può assumere cibo).

Questi due frutti, infatti, sono privi di calorie e sono il cibo ideale da poter assumere al momento della colazione. In alternativa, sarai libero di assumere lo yogurt bianco parzialmente scremato, le fragole e le pesche.
La maggior parte di coloro che hanno avuto modo di mettersi in gioco seguendo il digiuno intermittente consigliano anche di assumere degli integratori mattutini per affrontare al meglio la giornata. Tuttavia, bisognerà sempre prestare attenzione all’apporto calorico e accertarsi che siano privi di zuccheri.

Libri digiuno Intermittente

Da una recente statistica, sono emersi dei dati che riguardano la fisicità della popolazione italiana. È stato confermato che più della metà della popolazione italiana adulta si trova in una condizione di sovrappeso.

Bisogna precisare, però, che la percentuale dei soggetti in sovrappeso cresce sempre più con l’avanzare dell’età. Tra gli adulti italiani, ossia dai 18 anni in poi, è emerso che il problema affligge principalmente gli uomini con il 44%.

Le donne italiane adulte in sovrappeso, invece, sono circa il 27,3% e i motivi principali sono tre: il fumo, l’alcol e la sedentarietà.

Nell’ultimo periodo, però, condurre uno stile di vita sano ed equilibrato seguito da un’alimentazione corretta e una quantità di attività fisica sembra essere la moda del momento. Tutto nasce con lo sviluppo continuo dei social network come Facebook, Instagram, Twitter ecc.
I personaggi famosi odierni utilizzano tali piattaforme per condividere con i propri fan il loro stile di vita proponendo, indirettamente, degli standard di bellezza.
Di conseguenza, i fan tendono a seguire l’esempio di questi personaggi con la speranza di poter condurre uno stile di vita simile al loro.

A seconda di una serie di fattori, come ad esempio l’età e il genere, non si può pretendere di raggiungere gli stessi risultati di un’altra persona nello stesso arco di tempo. Magari, in alcuni casi, ci vorrebbe una soluzione più flessibile o determinate tipologie di esercizi fisici.

Che sia per rispecchiare gli standard della società o per eliminare i rischi legati alla condizione di sovrappeso, ci sono dei benefici nel seguire uno stile di vita sano ed equilibrato.

Ecco alcuni dei Migliori Libri sul Digiuno Intermittente

MIGLIORE
  • Il nostro team di STAMIC ha esplorato approfonditamente questo argomento attraverso una serie di articoli, ed ha raccolto tutte le informazioni pratiche e veloci nel nostro libro “Digiuno Intermittente: Pratico e Veloce

    • Come si fa?
    • Quanti kg si perdono?
    • Qual è il più efficace?

    Queste sono domande comuni, e abbiamo le risposte che stai cercando.

  • Impara tutto quello che c'è da sapere su questa pratica con "Guida completa al digiuno intermittente".


    Autore: Jason Fung

    Lingua: Italiano

  • La Dieta Più Antica Del Mondo: Come usare il digiuno intermittente per incrementare salute e longevità


    Autore: Fabio Piccini

    Lingua: Italiano

MIGLIORE
6,97 €
5.0

Il nostro team di STAMIC ha esplorato approfonditamente questo argomento attraverso una serie di articoli, ed ha raccolto tutte le informazioni pratiche e veloci nel nostro libro “Digiuno Intermittente: Pratico e Veloce

  • Come si fa?
  • Quanti kg si perdono?
  • Qual è il più efficace?

Queste sono domande comuni, e abbiamo le risposte che stai cercando.

21,60 €
4.9

Impara tutto quello che c'è da sapere su questa pratica con "Guida completa al digiuno intermittente".


Autore: Jason Fung

Lingua: Italiano

14,04 €
4.7

La Dieta Più Antica Del Mondo: Come usare il digiuno intermittente per incrementare salute e longevità


Autore: Fabio Piccini

Lingua: Italiano

02/18/2024 08:06 am GMT
Carrello