Differenze tra olio di Cocco e olio MCT

Differenze tra olio di Cocco e olio MCT ?

Brain Octane, MCT e Olio di Cocco vengono usati per preparare il Bulletproof Coffee (-> Ricetta Bulletproof Coffee)

Sono uguali Brain Octane, MCT e Olio di Cocco

Ecco una guida completa per analizzare le differenze e i benefici di questi prodotti, che sono alla base della dieta Bulletproof.

Differenze tra olio di Cocco e olio MCT

Cos’è Olio MCT 

MCTs sta per medium chain triglicerides ( trigliceridi a catena media o acidi grassi a catena media ). Questi tipi di grassi derivano principalmente dall’olio di cocco e da quello di palma.

Gli MCTs formano un liquido incolore, inodore, insomma perfetto da aggiungere a qualsiasi piatto, o frullato nel caffè per un boost energetico.

L’olio di cocco sta esplodendo nel campo alimentare e dell’integrazione, ma bisogna saper distinguere quali delle sue componenti siano realmente efficaci.

L’olio di cocco è composto da diversi tipi di grassi, non tutti qualitativamente efficaci allo stesso modo per la perdita di peso e l’aumento di energie.

Questo è il motivo per cui nella dieta Bulletproof si fa particolarmente attenzione anche alla tipologia di grassi, ed è per questo che sono stati creati prodotti come Brain Octane, XCT oil e Bulletproof ghee.

L’olio di cocco venduto da alcune aziende contiene per il 62% olio MCT.

Sarà vero?

Con questo non voglio dire che l’olio di cocco fa male, anzi è in cima alla dieta Bulletproof. Il problema sorge quando si paragona questo con gli MCT.

Spesso l’olio di cocco viene venduto come super carburante ricco di MCT , anche se questo non è esattamente vero.

L’olio di cocco contiene perlopiù acido laurico, che è giuridicamente un MCT,  ma nel nostro organismo si comporta diversamente (nota bene: diverso non vuol dire dannoso).

Cos’è il Brain Octane ?

La dieta Bulletproof si basa particolarmente sugli MCT, in particolare sul C8. E’ per questo che Dave Asprey ha creato un prodotto come il Brain Octane.

In Italia il Brain Octane Oil è difficile da acquistare, solo su Amazon è possibile trovare qualche Bottiglia di questo Olio -> Clicca QUI 

Questo olio appartiene alla categoria degli acidi grassi a catena media, ma con una sostanziale differenza: è composto per il 100 % da un acido grasso in particolare, ovvero l’acido caprilico C8.

Il Brain Octane (-> Cos’è Il Brain Octane ? Vuoi saperne di più Clicca qui) presenta soltanto questo acido grasso, poiché viene convertito in corpi chetonici velocemente. Inoltre, rispetto ad altri MCT, è inodore, insapore e non da problemi digestivi. Il C8 sopprime velocemente la fame e da un boost energetico molto velocemente.

Differenze tra olio di cocco e olio MCT

Gli MCT per definizione sono:

  • Acido caproico C6.
  • Acido caprilico C8.
  • Acido caprico C10.
  • Acido laurico C12.

Tutti e 4 sono categorizzati come MCT, ma solo C6, C8 e C10 by-passano il tratto digestivo e vengono convertiti velocemente in corpi chetonici, l’acido laurico no.

Vediamo ora da cosa sono composti rispettivamente gli olii MCT e l’olio di cocco.

Differenze tra olio di Cocco e olio MCT

  • Gli MCT generalmente sono composti da una miscela di C8 e C10 e a volte C12
  • L’olio di cocco, come già detto è composto da tutti e 4, ma perlopiù da acido laurico C12. Vediamo più in basso le percentuali.

Il C12 , ovvero l’acido laurico, si comporta più similmente ad un acido grasso normale. Dallo stomaco passa nell’intestino e qui viene digerito. Poi, prima di essere assorbito dal sangue, stanzia brevemente nel fegato.  Sfortunatamente la maggior parte di MCT e olii di cocco contengono in percentuali altissime l’acido laurico, poiché il sue costo è minore.

Badate bene alle percentuali degli acidi grassi quando comprate un prodotto MCT.

Olio di cocco, MCT e Brain Octane: Differenze e Benefici tra gli acidi grassi

Acido caproico (C6)

E’ presente in concentrazione bassissima nell’olio di cocco e quindi non ha nessun tipo di effetto sul nostro organismo. In ogni caso non ha un gran sapore e se ingerito ad alte quantità causa  mal di stomaco.

MCT vs olio di cocco
Acido caproico

Acido caprilico (C8) ; 6% dell’olio di cocco.

Questo acido grasso ha proprietà altamente anti-microbiche, aiuta a mantenere la flora batterica in salute ed è facilmente metabolizzato dalle cellule del cervello e dei muscoli . Non transita nel fegato, ed ha bisogno di soli 3 step metabolici per essere convertito in ATP , lo zucchero ne impiega 26. Questo minor numero di step significa meno prodotti di scarto e energia più veloce. Il Brain Octane è composto al 100% di questo acido grasso ed è infatti alla base del caffè Bulletproof.

MCT vs olio di cocco
Acido caprilico

Acido caprico (C10); 9% dell’olio di cocco.

E’ più difficile da convertire in energia rispetto a un C8 , ma è più abbordabile e reperibile a livello commerciale. C10 e C8 sono gli unici due MCT che il nostro organismo è capace di assimilare e metabolizzare velocemente per dare ATP, senza che intervenga il fegato e senza che ci venga la nausea.

MCT vs olio di cocco
Acido caprico

Acido laurico (C12); %60 dell’olio di cocco

Richiede una piccola permanenza nel fegato prima di essere trasportato nelle cellule e essere convertito in ATP. Questa lieve permanenza lo colloca tra MCT e LCT(acidi grassi a catena lunga). Questo acido grasso ha la capacità di alzare il colesterolo ( che non sempre è una cattiva cosa). Ha attività antimicrobica. Spesso però viene etichettato come MCT, anche se non presenta assolutamente le stesse proprietà.

MCT vs olio di cocco
Acido laurico

C14+n

Questi sono i LCTs, sono presenti in minima parta negli oli di cocco, per lo più sono saturi e includono: acido stearico (C18:0), acido oleico(C18:1),e acido linoleico (18:2). L’esatta percentuale di ognuno dipende dalla regione, temperatura, altitudine ecc. Sono tutti una buona fonte di energia, ma non avranno mai gli stessi benefici comparati ai veri MCT.

Per beneficiare degli MCT bisogna usare prodotti specifici che contengano solo C8 e C10. Il Bulletproof XCT è 6 volte più potente dell’olio di cocco, mentre il  Brain Octane è 18 volte più potente , in quanto contiene solo C8. Ecco perché nel Bulletproof Coffee si preferisce usare il Brain Octane (-> Ricetta Bulletproof Coffee),